Dal 6° al 7° Raggio

14/12/2017

Quando si parla dell’influenza dei Sette Raggi nell’individuo, nelle nazioni, nei chakra o nei Pianeti di questo sistema solare, è normale sentire la difficoltà nel comprendere tutti i collegamenti e le illuminazioni che questi ultimi offrono ai ricercatori.

 

Come predetto dai Maestri della Gerarchia Spirituale del Pianeta Terra, tutte le scienze ora considerate “esoteriche”, man mano che ci si avvicina alla Nuova Era (2025) verranno svelate, semplificate, sintetizzate e portate all’attenzione di un vasto pubblico sempre in aumento. Vi è un Piano all’opera e le Energie dei Raggi lo rispettano pienamente.

 

Man mano che l’uomo progredisce sul Sentiero di crescita spirituale, migliorano le sue capacità cognitive, mentali, associative, analogiche e sintetiche. E in questo modo egli è facilitato nell’affacciarsi allo studio di tale nobile Scienza.

 

Siamo tutti SOLLECITATI, a livello globale, dall’aumentata attività del 7° Raggio. La sua “forza” cresce anno dopo anno, mentre declina quella del suo precessore che ha contraddistinto la passata Era dei Pesci: il 6° Raggio. Dal momento che il 7° Raggio utilizza Urano come Pianeta “di trasmissione” delle Sue energie per questo sistema solare, questo fattore aumenta l’immensa portata del cambiamento in atto. Urano, come se non bastasse, è un Pianeta che tradizionalmente governa l’Acquario. Dunque riceviamo una duplice forza: quella dell’ACQUARIO (Segno della Nuova Era) e quella del 7° Raggio, che porta UNIONE, FUSIONE, SINTESI, NUOVA ORGANIZZAZIONE, TECNOLOGIE SPIRITUALI, MAGIA E RITUALITA’ DI GRUPPO.

 

 

 

Il 6° Raggio, collegato a Nettuno, nella passata Era creò il «Mistico». Colui che si collegava al Divino per mezzo della preghiera, dell’ascesi o di un’intensa vita di rinunce sul piano materiale. Il 7° Raggio sta costruendo il «Mago». Essere maghi vuol dire iniziare a vivere secondo il Volere dell’Anima e utilizzare la Sua Luce per trasformare la materia e il vivere quotidiano. Vivere come Anime e rapportarci come tali.

 

Anche la forza dell’Acquario spinge sulla creazione di nuovi modi di RAPPORTARSI tra gli esseri umani: organizzazione delle risorse, cohousing, woofing, condivisone dei terreni, car sharing, ecovillaggi, gruppi spirituali, crowdfunding, associazioni culturali e di crescita, cerchie e gruppi social, gruppi di ricerca, condivisione della conoscenza, ecc.

 

Tutti i rapporti umani, specie quelli intimi e sessuali, sono in fase di RIORDINO da parte del 7° Raggio.

Gli esseri umani sono iper-sollecitati da tutti gli stimoli quotidiani a volersi incontrare, conoscere, rapportare. Nascono UNIONI dai social, dalle applicazioni, dai meeting, da ogni sorta di possibile interazione.

E dunque tutti i problemi psichici e karmici di ogni individuo, legati ai rapporti umani, emergono in tutta la loro potenza e chiedono di essere guariti. Tutti gli umani che hanno conti in sospeso (di vite precedenti) legati a violenze e abuso, si rincontrano e “chiudono” il karma che hanno in sospeso. Spesso la violenza è il mezzo principale. Purtroppo e per fortuna è una fase che non si può evitare.

 

Anche i rapporti uomo-uomo e donna-donna, comprese le unioni multiple, sono tutti fattori legati ad un grande periodo di transizione, rimescolamento dei ruoli, comprensione delle NUOVE NECESSITA’ dell’Era Acquariana. Ciò che conta è l’Amore che unisce gli individui. E in questo momento più che mai bisogna rendersi conto che l’Anima non ha sesso e non appartiene a nessun genere antropomorfico.

Molto caos e confusione generale, compresi i delicati equilibri naturali e climatici, che sono attualmente compromessi dall’attività dell’uomo, sono il frutto del suo CAOS interiore che porterà ad un NUOVO EQUILIBRIO.

 

Un cielo nero può rischiararsi solo con una tempesta. Ed a questo proposito possiamo star sicuri che gli ultimi duemila anni hanno rappresentato bene il famoso “cielo nero”.

Eppure bisogna rimanere saldi, poiché dentro questa grande “distruzione” c’è già il seme della Nuova Costruzione. E tutti gli amanti della terra sanno che i semi, una volta che sono stati messi sotto terra, hanno bisogno di tempo prima di mostrarsi al mondo.

 

Il 6° Raggio è collegato con la fede e la religione, come strumento e “legame” tra uomo-Dio. Il 7° Raggio ci dice che NON C’E’ RELIGIONE PIU’ ELEVATA DELLA VERITA’. Pertanto siamo tutti globalmente sospinti a ricercare la verità, tramite l’indagine esoterica, filosofica, psicologica, scientifica, sociale… Ma stiamo perdendo interesse per le grandi “Multinazionali del Divino”. E anche questo è totalmente in linea con il Piano.

 

Concludo dicendo che nell’Astrologia Esoterica, il governatore planetario dell’Acquario è Giove. E questo grande pianeta canalizza il potere del 2° Raggio. Questo Raggio è l’espressione dell’Amore e della Legge di Attrazione, l’Unità di tutte le cose. Ancora una volta, è solo grazie all’Amore e i Suoi Insegnamenti che possiamo evolvere. La Nuova Era, soprattutto, sarà figlia del Potere dell’Amore.

Urano, invece, dal punto di vista esoterico, è governatore della Bilancia.

 

Ecco che la Bilancia conferma quanto stavamo dicendo prima: «DOVETE GUARIRE I RAPPORTI UMANI, LE RELAZIONI TRA GLI UOMINI, I RAPPORTI CON LA NATURA, GLI ANIMALI E IL PIANETA STESSO».

 

Se diventiamo creatori di Bellezza, Armonia e Nuovi Equilibri, fatti di Magia, Amore e Innovazione… Siamo sul Cammino che è perfettamente in linea con il Piano.

 

 

Un Abbraccio

Andrea Zurlini

 

Please reload

Copyright © 2019. Andrea Zurlini All rights reserved.

  • Facebook Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • Instagram Social Icon