La Giornata Mondiale d'Invocazione

ALLA FINE DI QUESTO ARTICOLO TROVERETE IL LINK PER ESEGUIRE LA MEDITAZIONE AUDIO DEL GIORNATA MONDIALE D'INVOCAZIONE DA SOLI O IN GRUPPO NEL CASO NON POSSIATE PARTECIPARE AD UNA RIUNIONE PIU’ AMPIA NELLA VOSTRA CITTA’ O NELLE VICINANZE.

LA REGISTRAZIONE E’ OFFERTA CON GIOIA E AMORE DALLA CASA DEI 7 RAGGI ED E’ STATA ESEGUITA DA ANDREA ZURLINI E FEDERICA RONCHI.

POSSIATE BENEFICIARNE MASSIMAMENTE E CONDIVIDERLA CON LE PERSONE GIUSTE.


Nel giorno che coincide con la Luna Piena di Giugno, quando il Sole (come comunemente si dice in Astrologia) è nel segno dei Gemelli, si concentra una grande energia spirituale che affluisce su tutto il pianeta e si apre un canale di contatto con la Gerarchia Spirituale del pianeta terra, ovvero quella grande Fratellanza Bianca fatta di Maestri che guidano con Amore, Volontà e Intelligenza l'evoluzione e il Dharma del nostro globo.


Essi aiutano, da milioni di anni, tutti coloro che sono sul Sentiero Spirituale, indipendentemente dalla nazionalità, lingua, razza, ecc. e utilizzando il linguaggio, e la cultura di provenienza di ogni essere umano, a superare le prove della vita, ricevere intuizioni, ispirazioni, ideali e forme-pensiero che consentono l'evoluzione, il superamento delle prove della vita, la manifestazione del Piano Divino sulla Terra. La loro sede è la catena himalayana, ma lavorano quasi esclusivamente sul Piano Mentale collettivo e non fisicamente.


Ogni mese, nel giorno in cui il globo lunare (Luna) è illuminato completamente dal Sole (ovvero il fenomeno detto "plenilunio"), si crea una Porta di ingresso e di contatto con la Forza e la Luce della grande Loggia Bianca. La Luna viene "disattivata" in quel giorno (e nei giorni vicini al plenilunio) e non esercita più il suo influsso di attrazione sul corpo astrale, cioè emotivo, degli esseri umani. Ne risulta che, per chi vuole, le forze della personalità, della reattività della macchina biologica e di tutti gli atteggiamenti legati a: "desideri, mancanze, manie, reazioni, ossessioni, sbalzi d'umore, irascibilità separatività, odio, ecc." che sono fluttuazioni del corpo astrale, sono facilmente trasformabili e modificabili positivamente grazie all'aiuto della Meditazione e dell'Invocazione.


Le Feste dunque sono 12 (corrispondenti a ogni mese dell'anno), ma quelle principali sono Tre:


Plenilunio dell'Ariete (Resurrezione) - Plenilunio del Toro (Wesak e Festa della Luce) - Plenilunio di Gemelli (Giornata Mondiale d'Invocazioni e dei Giusti Rapporti Umani).



La Giornata Mondiale di Invocazione è un giorno di preghiera per tutto i mondo, in cui donne e uomini appartenenti a ogni sentiero spirituale si uniscono in un appello universale alla divinità usando la Grande Invocazione. Insieme focalizzano la richiesta dell’umanità per ottenere la luce, l’amore e la direzione spirituale necessari per edificare un mondo di giustizia, unità e pace.

La Giornata Mondiale d’Invocazione viene osservata fin dal 1952 ed è quindi la più recente. La Grande Invocazione è usata per invocare le energie spirituali di Luce, Amore e Volontà.

Il proposito per l’umanità, il Piano divino, si elabora quando gli esseri umani rispondono, organicamente a queste energie.


Questa giornata è anche utilizzata come strumento di connessione e collegamento tra gli esseri umani, affinché si stabiliscano sempre di più Giusti e Retti rapporti umani che sono la garanzia di un'evoluzione nella Gioia. Infatti oggi milioni di persone condividono la convinzioni che esiste una unità spirituale interiore dell'umanità, a prescindere da ogni diversità di razza, nazione o credo. E questo numero non è mai stato alto come adesso nella storia. A mano a mano che donne e uomini di buona volontà sparsi in tutto il mondo esprimono questa convinzione nella loro vita, avviene un processo di trasformazione collettivo, cioè planetario.


Sta emergendo, in linea con la vibrazione della Nuova Età Acquariana, una nuova civiltà che abbraccia tutti i popoli ed è fondata sullo spirito di fratellanza e sulle giuste relazioni fra gli uomini.

Chi ha creato i problemi mondiali, tutt'ora presenti e e molto evidenti, se non l'umanità stessa? E ad Essa spetta risolverli. Ma la nostra forza deve venire dalla totale consapevolezza che non siamo soli in questo lavoro di risoluzione e trasformazione. Le Energie che vengono dal "Cuore e Mente di Dio" sono disponibili in abbondanza!


E nella Giornata Mondiale d'Invocazione, viene lanciato un appello affinché vengano liberate proprio quelle energie di aiuto, sostegno, forza e volontà spirituale che consentiranno all'umanità di creare una nuova civiltà.


Queste Feste totalmente libere da religioni, credi, dogmi, ecc. hanno la forza di unirci nella diversità e di renderci compartecipi di uno stesso Piano di Amore e di Luce!


Uniamoci insieme a milioni di persone nel mondo nella Giornata Mondiale d’Invocazione usando la Grande Invocazione e facciamo del tutto per promuovere questa giornata.




Clicca QUI per la versione AUDIO - GUIDATA della Meditazione.


Cliccando QUI trovate una procedura scritta sulla Meditazione.




Copyright © 2020. Andrea Zurlini All rights reserved.

  • Facebook Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • Instagram Social Icon